Resta in contatto

News

Santopadre: “Devo proteggere il Perugia dalle spese pazze. Spezzatino? No grazie”

Sulla rivista ufficiale della serie B, il presidente dei grifoni fa passare alcuni concetti interessanti su gestione societaria, salary cap e calcio spezzatino in tv.

Io ho il compito di garantire un domani alla mia società – dice Massimiliano Santopadre dalle colonne della rivista B Magazine – basta un errore amministrativo o una spesa azzardata senza le dovute coperture per mettere a repentaglio il futuro del Perugia. Abbiamo il dovere di tenere al sicuro le famiglie di chi lavora nelle nostre aziende“.

Poi la stoccata alle altre: “In B il salary cap è aggirabile: con clausole e premi si può elargire uno stipendio superiore alla soglia massima. La colpa in questa caos è di noi che comandiamo, poiché non riusciamo a far comprendere ai calciatori il pericolo del collasso“.

Infine, una riflessione sul calcio spezzatino: “Secondo me sia in A che in cadetteria ci sono troppe fasce orarie, temo che l’assuefazione a partite sempre diverse possa far disamorare i tifosi. Oggi è tutto scontato, si è perso il pathos del grande evento a cause delle continue dirette“.

6 Commenti

6
Lascia una recensione

avatar
6 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

Bravo Presidente

Commento da Facebook

Bravo Presidente

trackback

[…] 26 e 27 dicembre e la 19^ il 30 dicembre. Il turno pre natalizio è un vero e proprio spezzatino (“no grazie” il recente commento del presidente Santopadre) con un anticipo di venerdì, due gara di sabato e le […]

Commento da Facebook

Lo condivido in pieno.Meglio un discreto campionato che un nuovo fallimento.

Commento da Facebook

Bravo presidente grazi per averci tolto dal purgatorio della c. Cosa che qui a Perugia nessuno, a sputo il coraggio.

Commento da Facebook

le piu a rischio sono le grandi piazze con tifosi che hanno grosse aspettative e parecchi abbonati che pretendono sempre campionati ambiziosi e le scocietà sono costrette ad allesstire rose sempre competitive minimo per i play off vedi CESENA , BARI , AVELLINO

Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News