Resta in contatto

News

A Livorno è notte fonda: per l’ex del Grifo Breda la sfida col Foggia potrebbe essere decisiva

Nessun effetto con il cambio in panchina, in caso di sconfitta potrebbe materializzarsi il ritorno di Cristiano Lucarelli

Il cambio di allenatore non ha portato risultati. A Livorno è notte fonda. In tredici partite di campionato la formazione toscana ha messo insieme 6 punti. Nemmeno il ribaltone in panchina, con l’esonero di Cristiano Lucarelli e l’avvento di Roberto Breda, ha sortito gli effetti sperati.

E ora anche la panchina di Breda vacilla. Il presidente Spinelli sarebbe molto amareggiato e combattuto, tanto che la prossima partita, quella interna con il Foggia, potrebbe rivelarsi fatale per l’ex tecnico del Perugia. C’è infatti chi prevede, in caso di sconfitta con la squadra pugliese, un nuovo clamoroso cambio della guardia, con il ritorno di Lucarelli.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News