Resta in contatto

Video

Grifo, Boranga: “Orgoglioso dei gol subiti da Best, Charlton, Meroni. E Curi…”

Video integrale della serata “Solo per numeri uno” con i due portieri che hanno lasciato un segno indelebile nella storia del Perugia

Tanti aneddoti, tanti ricordi, in gran parte felici e comunque sempre indelebili, hanno riempito la prima serata del 2019 del ciclo “Una notte al Museo”. Protagonisti due numeri uno indiscussi del calcio perugino, Lamberto Boranga e Graziano Vinti.

Giusto che il Perugia di oggi punti alla Serie A, ma non bisogna fare voli pindarici – ha detto Boranga pensando al presente – perché delle squadre davanti, tranne il Palermo, sono tutte economicamente messe meglio. Quindi il Grifo deve puntare alla promozione, ma con le proprie forze”.

“Mia madre m’ha dato la vera peruginità”, ha detto ‘Bongo’. E Vinti: “Sono cresciuto con il mito del Perugia in Serie A e realizzare il sogno di giocare con la maglia del Grifo è tutto”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Video