Resta in contatto

News

Ex Perugia, il naufragio di Sarri: a Manchester cappotto da Guardiola

Quattro gol subiti nei primi 25 minuti: il profeta di Empoli e Napoli (che a Perugia non fu capito) ora rischia la panchina.

Guardiola batte Maurizio Sarri, Aguero batte Higuain. Impietoso il risultato che emerge dal big match di Premier League. Il 6-0 è se possibile fin troppo ‘leggero’ rispetto alla netta supremazia vista sul terreno di gioco: poco oltre il 20esimo del primo tempo il Manchester City era già sul 4-0 e la partita virtualmente finita. Nella ripresa giusto il tempo per rendere tennistico il punteggio e regalare al ‘Kun’ il record di triplette nel campionato inglese.

Ora l’ex allenatore del Perugia (fu biancorosso nella stagione 2008/2009, subentrando a Pagliari a settembre per poi essere esonerato a febbraio) rischia il posto. Sui social è già partita la campagna #Sarriout da parte dei tifosi, che non gli perdonano le ultime sonore sconfitte. A fine gara momento di imbarazzo quando il tecnico ha ignorato Guardiola che provava a stringergli la mano ed ha preso la strada degli spogliatoi.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News