Resta in contatto

News

Ex Perugia, il naufragio di Sarri: a Manchester cappotto da Guardiola

Quattro gol subiti nei primi 25 minuti: il profeta di Empoli e Napoli (che a Perugia non fu capito) ora rischia la panchina.

Guardiola batte Maurizio Sarri, Aguero batte Higuain. Impietoso il risultato che emerge dal big match di Premier League. Il 6-0 è se possibile fin troppo ‘leggero’ rispetto alla netta supremazia vista sul terreno di gioco: poco oltre il 20esimo del primo tempo il Manchester City era già sul 4-0 e la partita virtualmente finita. Nella ripresa giusto il tempo per rendere tennistico il punteggio e regalare al ‘Kun’ il record di triplette nel campionato inglese.

Ora l’ex allenatore del Perugia (fu biancorosso nella stagione 2008/2009, subentrando a Pagliari a settembre per poi essere esonerato a febbraio) rischia il posto. Sui social è già partita la campagna #Sarriout da parte dei tifosi, che non gli perdonano le ultime sonore sconfitte. A fine gara momento di imbarazzo quando il tecnico ha ignorato Guardiola che provava a stringergli la mano ed ha preso la strada degli spogliatoi.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News