Resta in contatto

Amarcord

Perugia, Nesta da Venezia a Venezia: “Quando arrivai…”

Il tecnico, che lo scorso anno fu chiamato proprio per dare una sterzata alla stagione in vista della trasferta di playoff in laguna, invita a non commettere lo stesso errore.

Alessandro Nesta alza la voce e lo fa per la prima volta da quando è arrivato al Perugia, nove mesi fa. Troppe critiche alla squadra, secondo il tecnico del Grifo. Critiche immeritate, fra l’altro, visto come è finita quella stagione e come è cominciata questa, con il cambiamento radicale, reso necessario proprio in virtù di una annata strana, difficile, stressante. La conferenza stampa di Nesta (video).

Quindi l’invito a non ripetere gli stessi errori: “Iniziamo ad essere positivi – dice il tecnico in conferenza – perché l’anno scorso, quando sono arrivato, la gente già voleva andare in vacanza. Io sono arrivato fresco come una rosa, poco inquinato dall’annata. Cosa ho visto? Ho visto giocatori fritti, stanchi, da un annata pesante. Alleggeriamo l’annata, poi quando finisce l’anno chi ha fatto bene ha fatto bene, chi ha fatto male esce… allenatori e giocatori. Stiamo vicino ai ragazzi perché sono bravi giocatori e ragazzi responsabili“.

Siccome sento tante chiacchiere, quindi, il messaggio è questo: il Perugia ha fatto non bene, ma benissimo, in una annata molto rischiosa. Sento dire ‘la squadra non ha giocato bene’. Ma anche il Real Madrid gioca male qualche volta. Anche al Milan capitava di giocar male. Capita anche agli altri che hanno fatto investimenti importanti. La squadra c’è… che poi non debba perdere col Cosenza sono il primo a dirlo“.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] Probabile che il tecnico sia sia voluto togliere qualche sassolino dalle scarpe dopo aver sentito qualche critica di troppo – da varie fonti – sul suo operato e sul gioco della squadra, oltre che sulle tre sconfitte consecutive. Riferimento anche al suo arrivo, nella scorsa stagione, e a come trovò l’ambiente dopo un annata difficile: “Volevano tutti andare in vacanza“, ha detto Nesta […]

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Amarcord