Resta in contatto

News

Le probabili formazioni di Perugia-Verona

Alle ore 21 il fischio d’inizio dell’arbitro Di Martino. Gli allenatori, Nesta e Grosso, devono fronteggiare alcune assenze importanti. Queste le possibili scelte.

Il Perugia è settimo con 38 punti e cerca la terza vittoria in fila dopo Venezia e Salernitana. Il Verona è quinto, davanti ai grifoni di 4 lunghezze ma con il turno di riposo ancora da osservare. Per il Grifo è l’occasionissima di battere una big e diventare grande.

Tanti gli ingredienti dello scontro diretto di questa sera al Curi. Comprese le assenze che, da una parte e dell’altra, condizionano le scelte delle formazioni.

Il tecnico biancorosso Nesta deve rinunciare allo squalificato Sadiq, all’infortunato Cremonesi e non sono al meglio El Yamiq e Rosi. Il primo è rientrato fra i convocati dopo lo stop per infortunio, il secondo ha una caviglia in disordine a causa del colpo ricevuto nell’ultima gara.

Nel 4-3-1-2 biancorosso troverà spazio gran parte della stessa formazione che ha battuto la Salernitana. Rosi dovrebbe stringere i denti e Mazzocchi verrà confermato a sinistra. Altrimenti dovrebbe tornare Falasco sul versante mancino, con l’ex Parma nel ruolo naturale. Da coprire la casella in attacco accanto a Melchiorri. Kingsley scalpita e per questo potrebbe essere proposto da attaccante atipico, altrimenti spazio a una nuova chance dal primo minuto per Vido o Han.

Lunga la lista di indisponibili nel Verona di Grosso: Vitale, Marrone, Zaccagni, Di Gaudio, Ragusa, Crescenzi, Mathos, Munari e Cungulla. L’allenatore gialloblu si affiderà al consueto 4-3-3, lanciando l’ex Di Carmine, alla prima al Curi da avversario, al centro del tridente.

Le probabili formazioni
PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Rosi, Gyomber, Sgarbi, Mazzocchi; Falzerano, Carraro, Dragomir; Verre; Kingsley, Melchiorri (A disp: Perilli; Bizzarri; El Yamiq, Falasco, Felicioli, Bianco, Bordin, Kouan, Moscati, Ranocchia, Han, Vido). All. Nesta
VERONA (4-3-3): Silvestri, Faraoni, Bianchetti, Dawidowicz, Balkovec; Laribi, Gustafson, Henderson; Lee, Di Carmine, Tupta (A disp: Ferrari; Berardi; Almici, Empereur, Colombatto, Danzi, Pazzini, Traore) All. Grosso

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

Scelte obbligate in difesa a parte.. perché non mettere Han in coppia con Melchiorri fin dal primo minuto e confermare in blocco il centrocampo delle ultime due apparizioni vincenti?
Il coreano sa dare profondità in attacco, viene da una rete importante ed attraversa un buon stato di forma. Kingsley lo metterei nella ripresa , a seconda delle esigenze.. Ma mi fido dell’operato di Nesta. Sono sicuro che saprà valutare al meglio chi schierare.

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News