Resta in contatto

News

Padova-Perugia: sarà fondamentale premere nel secondo tempo

Una statistica rivela che i biancoscudati soffrono nella ripresa: sono la squadra che ha perso più punti nella seconda parte di gara. Le altre curiosità…

Ad ammetterlo è il sito ufficiale del Padova, che parla di “riprese choc”: la squadra di Bisoli, dopo 28 turni di serie B, è quella che ha perso più punti nella ripresa rispetto ai risultati dei primi 45 minuti: ben 12.

Per il Padova si parla pure di “panchina anemica”: è infatti una delle due formazioni di B che segna meno gol con i calciatori subentrati a gara in corso: 2 sole reti per i veneti, come per il Lecce. Nel caso dei biancoscudati i gol portano la firma di Cisco contro il Pescara e Capello contro il Foggia, sempre in casa.

Al tempo stesso, però va ricordato come il Padova sia imbattuto in casa con Bisoli da un anno. Nel 2019 1 vittoria e 4 pareggi nelle 5 gare disputate tra le mura amiche. Viceversa, il Perugia è sempre vittorioso fuori casa nel 2019: 3 successi su 3 a casa di Ascoli (3-0), Carpi (1-0) e Venezia (3-2). Ultimo ko esterno biancorosso lo 0-4 di Cremona del 30 dicembre scorso.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News