Resta in contatto

Femminile

Perugia femminile, gara senza storia, vittoria super ma con un pizzico di amarezza…

La Lucchese, fanalino di coda, si presenta a Pian di Massiano con solo sette giocatrici. Le grifoncelle ora pensano al Napoli

Il Perugia femminile rispetta il pronostico contro il fanalino di coda Lucchese nella penultima giornata del campionato di Serie C girone C e chiude il match con il risultato di 14-0. Un successo larghissimo ma con l’amarezza per aver disputato una gara contro un avversario che si è presentato con sole sette giocatrici.

«Dispiace – il commento di Vania Peverini – perché vivere queste situazioni fa male a tutto il movimento. Volevamo utilizzare questa partita per far fare minutaggio ad alcune ragazze e provare qualche soluzione in vista della partita di Coppa di mercoledì contro il Napoli. Invece ci siamo ritrovate a dover giocare una gara senza cercare di infierire contro delle ragazze a cui comunque abbiamo riservato un lungo applauso a fine gara per il coraggio dimostrato e la voglia di onorare la competizione».

Poker di Sulpizi, triplette di Bolognini e Piselli e gol di Bianconi, Accettoni, Franciosa e Timo su rigore.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Femminile