Resta in contatto

News

Gli ex Perugia Arcipreti e Damaschi ci riprovano

Bisogna salvare il calcio a Spoleto, conservando il titolo, che sia nella città del Festival o in altre piazze. E chissà che i due non si ritrovino insieme.

Dopo l’esperienza sfortunata a Spoleto, gli ex perugini Roberto Damaschi e Alvaro Arcipreti non vorrebbero disperdere quanto fatto di buono e utilizzare l’esperienza per tentare la scalata alla serie D anche nella prossima stagione.

Alvaro Arcipreti, con Federico Lupattelli, sarebbe intenzionato a portare il titolo dello Spoleto a Umbertide. Anche se, per Ciambottini la priorità resta Spoleto: “Vediamo come andranno le cose – dice al Messaggero – ma se qui non succede nulla la società è destinata a morire“.

Dal canto suo Roberto Damaschi ha fatto sapere di voler insistere sulla città di Spoleto, ma non esclude alternative, come quella di riesumare il progetto della gloriosa Tiberis, a Bastia Umbra.

Il legame di Damaschi con Arcipreti e Lupattelli è forte ed è stato ribadito più volte da tutti e tre. Chissà che non si ritrovino insieme per tentare una avventura comune.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News