Resta in contatto

BiancoRosso - Il Personaggio

Roberto Goretti e il retroscena sul rinnovo con il Grifo

Il presidente Santopadre ha blindato in poche ore il suo uomo di fiducia perché aveva captato alcune sirene dalla Serie A.

La rivoluzione dell’area tecnica dell’Udinese ha rischiato di investire il Perugia. La tempistica nella comunicazione del prolungamento del contratto di Roberto Goretti e Marcello Pizzimenti, arrivata nella tarda serata del 25 maggio scorso durante una cena del presidente Santopadre insieme ai due dirigenti biancorossi, aveva lasciava intendere che ci fosse una motivazione speciale.

Il patron del Grifo aveva bisogno di fare presto. Perché? Mandare un messaggio chiaro e blindare Roberto Goretti. L’uomo mercato perugino non avrebbe mai lasciato il Perugia per la Serie B, nonostante i corteggiamenti. Ma proprio in quelle ore il nome del dirigente biancorosso era iniziato a circolare negli uffici della famiglia Pozzo. L’Udinese infatti si stava separando da Daniele Pradé ed era alla ricerca del nuovo Ds. L’ipotesi Goretti sarebbe potuta decollare in fretta.

Invece è arrivato il blitz di Santopadre e il prolungamento del contratto con il Perugia fino al 30 giugno 2021. Da lì è ripartita la nuova avventura biancorossa fino all’accordo con il nuovo tecnico Massimo Oddo. Per l’Udinese ora la corsa alla carica di Ds sembra ristretta a Nicola Salerno e Pierpaolo Marino.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

Boh! Ma sarà stato vero o è stata solo suggestione?

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da BiancoRosso - Il Personaggio