Resta in contatto

Calciomercato

Grifo, le prime parole di Rodin: “Amo costruire gioco da dietro…”

L’agente del neo difensore del Perugia dice che “ha una velocità tremenda” e il giocatore è già entusiasta dell’ambiente biancorosso: “È incredibile che Massimo Oddo sia il mio allenatore”.

Il mercato del Perugia è entrato nel vivo, con i colpi Iemmello e Di Chiara, Fernandes e Manconi, e arrivano le prime parole da grifone di Matej Rodin, il centrale difensivo croato naturalizzato bosniaco che il club biancorosso ha prelevato a titolo definitivo dallo Zeljeznicar.

“Sono molto felice di firmare con il Perugia – ha dichiarato Rodin, come riporta calciomercato.it -. Per me è un gran complimento che ci siano allenatori a cui piace il mio stile di gioco. Amo giocare a calcio, mi piace costruire il gioco da dietro. Non posso non pensare a chi è il mio allenatore: Massimo Oddo, un campione del mondo! Non vedo l’ora di cominciare, di trasferirmi a Perugia insieme alla mia ragazza, di conoscere i miei compagni e giocare nella Serie B“.

Il difensore, 23 anni, ha firmato un contratto quadriennale. Il Perugia l’ha strappato a una folta concorrenza europea. “Alto 195 centimetri, ha una velocità tremenda, gioca molto bene a calcio e costruisce il gioco da dietro”, la descrizione fatta alla stampa del suo agente Maximilian Never dell’agenzia ‘firsteleven ISM’.

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

forza matej… siamo tutti con te..!!!!!!!! fatti valere…..!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commento da Facebook

Dagli highlights su YouTube si era notata questa propensione a giocare la palla…

Commento da Facebook

Speriamo bene….

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato